Analisi di mercato: come farla?

A cura di Giovanni Gabban in Articoli

Lo scopo dell'analisi di mercato è conoscere esattamente il modo in cui la tua marca e quella dei tuoi concorrenti sono riconosciute riconosciuta nel tuo settore/mercato dai possibili clienti.

L'analisi studia i competitors (diretti e indiretti), i clienti (quelli attuali, quelli persi e i prospect che si possono raggiungere) e le tendenze di mercato.

Ma come si fa l'analisi di mercato?

I primi elementi da considerare nell'analisi di mercato sono i dati. 

Attenzione a non confondere il dato come qualcosa di cibernetico o di relativo a linguaggi informatici di vario tipo.

I dati sono informazioni.

Più informazioni riuscirò a catturare e più profonda e precisa sarà la mia analisi di mercato, riuscendo a delineare degli scenari da percorrere per stampare la mia impresa nella mente dei clienti. E le informazioni devono essere attinenti alla mia indagine, non me ne faccio nulla dei dati incoerenti.

Immaginiamo ora di andare insieme a un nostro amico in visita alla Galleria dell'Accademia a Firenze, con l'unico scopo di vedere l'originale del David di Michelangelo. In mano abbiamo una macchina fotografica per fotografare e immortalare quella splendida scultura. Decidiamo di fare solamente una foto, inquadrando solo il viso di fronte.

Siamo riusciti ad avere una visione completa e globale?

Certamente no, abbiamo ignorato motlissimi altri elementi (le mani, i piedi, il costato, le gambe, la nuca, le spalle e moltissimo altro).

Il nostro amico, invece ha, fotografato la scultura 100, 200, 500, fino a 1000 volte, girando attorno alla statua, cambiando angolazione, giocando sulla profondità e concentrandosi su ogni singolo dettaglio. Mettendo insieme tutti gli scatti, questa persona ha avuto una visione estremamente ricca e precisa del soggetto.

Quando si fa l'analisi di mercato non ci si può limitare a una singola fotografia. Più foto riuscirò a fare e a mettere insieme, maggiormente oggettiva e scientifica sarà la mia analisi.

Vogliamo farti assumere la prospettiva del fotografo scrupoloso e meticolo, attento a osservare ogni singolo dettaglio del paesaggio.

Per questo motivo abbiamo scritto un White Paper che ti spiegherà come fare l'analisi di mercato.

Sei pronto a scoprirlo?

Ci sono opportunità di mercato che stai trascurando. È il momento di scoprirle!

Potresti chiederti: "Come faccio a scoprire quelle opportunità di mercato che non sto vedendo? Forse non sono opportunità, ma delle semplici occasioni che non mi porteranno reali vantaggi o, ancor peggio, sono la via per entrare nelle sabbie mobili... come capisco tutto ciò?".

 

La soluzione è una sola: l'analisi di mercato.

 

Per questo motivo abbiamo scritto un White Paper che ti spiegherà come fare l'analisi di mercato, chiarendo il motivo per cui è lo strumento fondamentale ed essenziale per posizionare correttamente il tuo brand. Vedrai i passi fondamentali da compiere e i campi di indagine da studiare per capire la tua direzione. Sarai, in questo modo, riconosciuto come rilevante dai tuoi clienti che diranno: "Sì, loro sono quelli che...".

 

Sarà lì che capirai che l'analisi di mercato ha effettivamente portato i suoi frutti.

Scarica il White Paper

Altre letture che potrebbero interessarti

Interviste

Esportare il Made in Italy in tutto il mondo, con passione

Cosa significa esportare un brand italiano in tutto il mondo? Ce lo spiega Giulia Bottazzo, Responsabile Marketing di Euganea Vasi.

Recensioni

Quello che non ti insegnano su come si lavora (e ci si rapporta) con gli altri

I libri che hanno cambiato il mio modo di vedere le cose in ambito lavorativo e che forse cambieranno anche il tuo.