Aziende snelle, senza dieta

A cura di Chiara D.L. in Articoli

Per snellire l'azienda non serve metterla dieta, bastano metodo, applicazione e... Lean thinking.
Nelle ultime settimane stiamo affiancando con molto piacere e grande soddisfazione Officina Snella, un'associazione che promuove e diffonde nelle aziende produttive il Lean Thinking e l'applicazione del metodo Kanban, attraverso la formazione esperienziale.

Officina Snella è arrivata da noi con la consapevolezza di aver raggiunto una maturità tale da desiderare di migliorare, o meglio di riallineare, la propria immagine comunicativa.

Già dai primi incontri ci è parso abbastanza evidente che l'impianto comunicativo in uso era ancora incentrato sulla fase di start-up e non metteva in evidenza i risultati finalmente raggiunti, e così siamo partiti alla scoperta di questo mondo per noi nuovo. Per raccontarlo anche noi applichiamo il nostro metodo, che io definirei immersivo: per identificare, carpire e poi raccontare l'identità di un'organizzazione dobbiamo conoscerla a fondo e da vicino, vedere il non detto e ascoltare ciò che non si vede.

Il primo sopralluogo è stato quello di Samuel: durante una prima occhiata ad un evento formativo in Fami Spa ha potuto osservare il lavoro che Officina Snella svolge, percepire il potenziale comunicativo e notare quel divario tra una realtà ormai evoluta e i messaggi e gli strumenti ancora allo stato iniziale.

E così, ricevuto l'incarico di dare forma più compiuta all'identità visuale, Valentino e Livio hanno partecipato attivamente a una sessione formativa: si sono presentati nella fabbrica modello con camici e scarpe antinfortunistiche, e per un'intera giornata si sono calati nella parte e hanno sperimentato come funziona e come si migliora, dal basso, un ciclo produttivo.

Al ritorno è stato possibile definire con sicurezza cosa c'era da fare, come procedere nel racconto dell'identità, dei valori e dello stato attuale di Officina Snella: abbiamo capito che il marchio era adeguato ma mancava di un payoff: "Lean in pratica".

L'organizzazione dei nuovi contenuti in progress

A questo intervento è seguito un gran lavoro di ottimizzazione e organizzazione dei contenuti testuali, fotografici e visuali. Avendo partecipato direttamente sapevamo dove e come distribuire spazi e pesi comunicativi, usando un registro stilistico e un linguaggio che li rappresentasse veramente.

In questi giorni il team è impegnato per preparare anche gli strumenti (cartacei e ambientali) in funzione di un evento importante del quale Officina Snella è sponsor: il Lean Society Forum al Cuoa il 19 e 20 novembre.

Scelta della carta

Per chi partecipa sarà impossibile non notarli!

C'è un motivo se non trovi la pagina "Servizi" nel nostro sito

Potremmo dirti che siamo bravi a realizzare cataloghi e loghi. Potremmo scrivere un elenco puntato infinito di servizi che ci piacerebbe tu comprassi, come al supermercato.

Ma ci distingue l'autenticità e la coerenza. È per questo che invece di usare parole vuote e fare promesse impossibili da verificare, noi preferiamo essere sinceri e raccontarti quello che abbiamo già fatto per altre imprese.


Abbiamo collaborato con i nostri clienti, anzi, cooperato. Ogni storia è unica. Leggendole potrai capire molto sulle nostre capacità e sul nostro modo di vedere il multiforme mondo del marketing nel quale operiamo con sicurezza.

Leggi le storie

Altre letture che potrebbero interessarti

Interviste

Fotografie per il business: imparare a fare da soli si può!

Marco Rossato ci racconta il suo progetto che punta a rendere autonome le imprese nella realizzazione delle immagini per il loro business.

Articoli

Come scrivere un Elevator pitch

Scopriamo come si taglia il diamante del copywriting: l'elevator pitch. Ecco i ferri del mestiere e qualche dritta per usarli bene.