I cinque sensi della marca e come sfruttarli

A cura di Sofia Ongaro in Podcast

Ep. 14 I 5 sensi della marca | Valore di Marca

Scoprendo l'invisibile: sensazioni oltre la vista

Nel nostro quattordicesimo episodio del podcast "Valore di Marca" saremo accompagnati attraverso un'esplorazione profonda e coinvolgente dei "Cinque sensi della marca". Innanzitutto metteremo in luce l'importanza, spesso trascurata, degli altri sensi nell'identità di un marchio. Mentre la vista è ampiamente considerata, ci immergiamo in un mondo di odori, gusti, tocchi e suoni che giocano un ruolo cruciale nella percezione e nell'esperienza di un brand.

i_5_sensi

I sensi: un ponte tra mondo interno ed esterno

I sensi non sono solo porte attraverso cui percepiamo il mondo, ma anche strumenti attraverso cui creiamo ricordi e opinioni. 
L'olfatto, in particolare, si lega profondamente ai ricordi. Questa idea prende forma nell'esempio di Tezenis, un negozio di costumi intimo e pigiami con un profumo unico che non solo caratterizza il suo spazio, ma crea un collegamento persistente tra il marchio e il cliente attraverso l'olfatto.
Per quanto riguarda il senso del gusto, che spesso accompagna brand nel settore alimentare, un esempio è la famosa Madeleine de Proust. 
Avvertiamo l'importanza dell'udito, non solo attraverso la musica ma anche nelle chiamate telefoniche, dove una melodia ben scelta può influenzare l'esperienza dell'attesa.
Passiamo al senso del tatto, che si estende a materiali di stampa, elementi d'arredo e tutto ciò che possiamo toccare in relazione a un marchio.
L’applicazione di questa gamma di sensazioni richiede una regolamentazione attenta, che preservi l'integrità dei valori del brand e garantisca la coerenza nel tempo.

L'esperienza sensoriale nel mondo brand

Ci sono quattro motivi cruciali per favorire l'implementazione di un'identità sensoriale. Innanzitutto, ne deriva la possibilità di distinguersi in un ambiente saturo di stimoli. Inoltre la memorabilità è arricchita grazie alla connessione dei sensi con la memoria. Questo non impatta solo i consumatori, ma influenza anche la capacità dell'azienda di prendere decisioni allineate con i valori del marchio. Infine, l'esperienza sensoriale amplifica la relazione tra il marchio e il pubblico, donando un valore aggiunto a ogni interazione.
 

Guarda o ascolta Valore di Marca su:

Guarda su YouTube
 
Ascolta su Spotify
 
Ascolta su Amazon Music
 

Altre letture che potrebbero interessarti

Interviste

Esportare il Made in Italy in tutto il mondo, con passione

Cosa significa esportare un brand italiano in tutto il mondo? Ce lo spiega Giulia Bottazzo, Responsabile Marketing di Euganea Vasi.

Recensioni

Tipografia: dalla teoria alla pratica

Percorso letterario per chi vuole comprendere quanto carattere ci vuole nell'usare sapientemente la tipografia.