Il linguaggio come strumento per il successo

A cura di Sofia Ongaro in Podcast

Ep. 15 Il linguaggio | Valore di Marca

Viaggio nel mondo del branding e del posizionamento

Nella quindicesima puntata del podcast "Valori di Marca" parleremo del potere del linguaggio nella marca e del posizionamento di marca.

Le basi per un'immagine di marca coerente

L'uso delle parole da parte dei marchi è un elemento spesso trascurato ma di fondamentale importanza. Le parole rappresentano il fondamento per la creazione di un'immagine di marca coerente e memorabile. A dimostrare l'importanza delle parole è il "Verbal Nail", cioè una parola chiave che un marchio cerca di far piantare nella mente dei consumatori. 

Questa nozione riveste un ruolo critico nella strategia di posizionamento, poiché le parole possono agire come distintivi chiari che differenziano un marchio dalla concorrenza e comunicano messaggi unici e ben definiti.

Linguaggio e percezione del marchio

Per illustrare ulteriormente il ruolo centrale del linguaggio, analizziamo il caso di due marchi automobilistici di prestigio: Volvo e Mercedes. Il marchio Volvo è riconosciuto per il concetto di "sicurezza", grazie a una comunicazione meticolosamente costruita che comprende slogan, claim e immagini visive. Al contrario, il marchio Mercedes ha scelto di associare la sua immagine al concetto di "prestigio" attraverso un uso attento delle parole e dei termini associati alle sue vetture, come ad esempio "classe A" e "classe C". Questi esempi tangibili dimostrano vividamente come il linguaggio possa plasmare la percezione del marchio da parte del pubblico.
 

verbal nail

Il vocabolario di marca

Possedere un vocabolario di marca, definito con precisione, è fondamentale. Questo insieme di parole chiave riflette i valori, la personalità e l'identità unica del marchio. Le parole scelte devono essere autentiche e in armonia con l'intera strategia di comunicazione del marchio. Il vocabolario di marca è un insieme di parole di fondamentale importanza per il marchio, che devono essere utilizzate coerentemente e con profondo significato, soprattutto quanto si attinge a creare contenuti. 

Abbiamo creato quattro vocabolari relativi ai vari ambiti in cui la nostra azienda opera: uno sull’identità di marca, uno sul posizionamento e uno sulla strategia di marketing.

Il nome dell'impresa emerge come un pilastro essenziale dell'identità di marca. Il nome è fondamentale nel processo di creazione di un'immagine riconoscibile e distintiva per un marchio. Inoltre dovrebbe essere unico e legalmente registrabile per evitare futuri ostacoli legali. Allo stesso tempo, la scelta del nome può essere un processo intricato, poiché deve incarnare i valori e la personalità del marchio in modo sintetico ed efficace. Alcuni esempi sono Subito, Facile.it, Bene.

Guarda o ascolta Valore di Marca su:

Guarda su YouTube
 
Ascolta su Spotify
 
Ascolta su Amazon Music
 

Altre letture che potrebbero interessarti

Articoli

Come creare il marchio di un'azienda

La guida completa alla creazione del marchio aziendale, per start-up e per aziende mature che desiderano dare forma alla propria identità.

Recensioni

Immagine coordinata, scoordinata, non coordinata.

Non esiste soltanto l'immagine coordinata, ci sono altri approcci alla creazione e all'applicazione dell'identità visuale di un'azienda o di un brand.
L'immagine non coordinata è una delle tecniche possibili, vediamo qui alcuni esempi.