Che cos'è l'Identità di Marca - Sara Petroro intervista Samuel Gentile

A cura di Samuel Gentile in Interviste

Sono felicissimo di aver partecipato a questa "Live" con Sara, è stata una chiacchierata piacevole e ricca di riflessioni importanti, alle quali tengo molto!
Grazie Sara e buona visione.

 

Scommetto che se dovessi chiedere a ciascuno di voi la differenza tra “brand” e “marchio”, molti saprebbero rispondere. Ma se dovessi chiedervi la differenza tra BRAND e MARCA? Quante volte questi due termini vengono utilizzati come sinonimi? (Lo dico io: spessissimo) E dunque è davvero così?

Sara Petroro - Market Analyst

Che cos'è l'Identità di Marca

La tua marca ha un'identità? Scoprilo ora

La marca è lo spazio-tempo in cui le persone creano valore. L'identità è il senso di sé come entità distinta dalle altre e continua nel tempo.

L'identità di marca è la consapevolezza di un'organizzazione di essere un'entità speciale in grado di generare valore.
 

Conosciamo bene questo argomento! Abbiamo dedicato anni di studi e di ricerche sul campo per mettere a punto il metodo per esprimere il valore dell’identità di marca.
Samuel Gentile non aveva mai trovato un manuale dove fossero dettagliati i principi e le azioni da compiere, in grado di soddisfare i nostri standard. Fino a ora. 

 

Samuel Gentile ha deciso di scrivere il primo e unico testo dedicato ai principi e azioni da compiere per far emergere l'identità di marca.

Scopri di più

Altre letture che potrebbero interessarti

Articoli

Hai mai fatto il check up del tuo processo di vendita?

Abbiamo scritto un White Paper per illustrare e spiegare come si fa l'analisi del processo di vendita. Sveliamo un segreto: lo spirito d'osservazione è l'elemento più importante in assoluto. Quindi, siate come Sherlock Holmes!

Interviste

Smart Marketing Magazine: viaggio nell'identità di marca

Che cos'è una marca? E un marchio? Ed ancora, marchio, marca e brand sono Sinonimi?

Se non sapete rispondere ad una di questa domande, allora non perderti questa live di "Incontri ravvicinati, nella quale cercheremo di fare chiarezza, distinguendo significati e ambiti di queste tre parole solo all’apparenza simili.