Il marchio per VR media

A cura di Livio Savioli

Il piano lavori per VR media, la start-up vincitrice dell'ultimo bando Start Green, procede a gonfie vele e sono fiero di presentare il primo risultato: il restyling del marchio aziendale.

/sites/default/files/blog/marchio_vrmedia2.jpg

Sviluppato in puro modus operandi Liquid Diamond, ha coinvolto il cliente all'interno del team sin dallo sviluppo del concetto alla base del logo. Il risultato del brainstorming ci ha portato a voler proseguire la strada che era stata abbozzata in un primo marchio VR media: un cubo come richiamo alla grafica digitale 3D, l'azienda era nata come sviluppatore di questo tipo di tecnologia infatti. Tuttavia VR media non è solo rappresentazione 3D, ma si occupa anche di realtà virtuale e realtà aumentata, quella tecnologia che dà un di più alla normale visione dell'ambiente; da qui si è ampliato il concetto, pensando che il marchio dovesse rappresentare anche una quarta dimensione... parlando di geomeria il cubo si è evoluto diventando un ipercubo.

Così, con tutti entusiasti dell'idea, mi son messo a cercare le giuste geometrie, le proporzioni corrette ed il chiaro-scuro funzionale in bilico fra matematica, architettura, alieni ed iperspazio: adoro essere stimolato su più fronti, apparentemente contrastanti, per riuscire a risolvere la soluzione del problema.

/sites/default/files/blog/marchio_vrmedia4.jpg

Definita la forma, il passo successivo è stato lo studio dei colori. Anche qui la strada era abbozzata e puntava all'uso dell' RGB (i colori primari usati nella sintesi additiva: il metodo che usa lo schermo per riprodurre i colori che state fissando, per intenderci). Tuttavia, quanti rossi, verdi e blu esistono? Noi abbiamo cercato il terzetto più interessante, evitando i primari saturi classici, troppo giocosi per costruire l'immagine del brand VR media.

Bene: il marchio c'è, ma questo è solo il primo step nel nostro piano lavori. Ora procediamo con lo studio del corporate identity e degli altri strumenti promessi via Start Green, festeggiando i risultati con una bella bottiglia di Prosecco.

Altre letture che potrebbero interessarti

Articoli

Come creare un brand di successo

Cos'è un brand e come si crea? Questa è la più completa guida alla creazione di un brand di successo!

Interviste

Come si progetta un campionario tessuti ecosostenibile?